Don Efrem Gobbo è tornato alla casa del Padre

DSC04955

Don Efrem Gobbo è tornato alla casa del Padre

L’altro giorno ha concluso il suo cammino terreno Don Efrem Gobbo, un sacerdote molto conosciuto e stimato per il suo impegno pastorale.

Il funerale si svolgerà mercoledì 30 settembre alle 10.00 presso la chiesa di S. Giovanni Ilarione.

Nato a Mason Vicentino (VI) il 21 aprile 1937, fu ordinato sacerdote a Vicenza il 24.06.1962. Fu vicario cooperatore nelle parrocchie di Piazzola sul Brenta dal 1962 al 1969, Montecchia di Crosara dal 1969 al 1970 e S. Giuseppe in Vicenza dal 1970 al 1974. Nel 1974 venne nominato parroco di S. Vito di Brendola. Nel 1982 rinunciò alla parrocchia e venne nominato vicario cooperatore di S. Francesco d’Assisi in Vicenza. Dal 1985 al 1989 fu parroco di Parlati e dal 1989 al 1992 cappellano della comunità italiana a Stoccolma (Svezia).

Successivamente, dal 1993 al 2015 fu collaboratore pastorale a Valli del Pasubio e, nel contempo, venne nominato parroco di Enna dal 1995 al 2012 e di Staro dal 2004 al 2015.

Dopo aver rinunciato all’ufficio di parroco, dal 2015 prestò il suo servizio sacerdotale come collaboratore pastorale nelle parrocchie di Cattignano e S. Caterina in Villa e dal 2017 anche a Castello di S. Giovanni Ilarione.

Trascorse gli ultimi mesi della sua vita nella RSA Novello, dove si spense il 27.09.2020.

 

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*