SABATO 4 MAGGIO
Verso L’Europa
In dialogo con i politici
Vicenza, Cinema Teatro S. Marco
Incontro con i candidati alle elezioni europee del 26 Maggio 2019

flyer4maggio

fotosala

fotocandi

Sabato 4 maggio, al cinema teatro San Marco di Vicenza, si è svolto un incontro con candidati e rappresentanti di sei gruppi per le prossime elezioni europee. L’evento è stato organizzato da otto organizzazioni della società civile che hanno messo insieme le forze per proporre ai cittadini un luogo di confronto aperto sui contenuti delle politiche europee[1]. La Voce dei Berici ha svolto il ruolo di Media partner.
Tutti i gruppi che si presentano alle elezioni sono stati contatti e invitati. Hanno accolto l’invito 6 gruppi con sei rappresentanti: Vito Comencini (Lega Simone Contro (M5Stelle-EFDD), Elena Mazzoni (Rif. Comunista-GUE), Achille Variati (PD-S&D), Agostino Migliorini (Popolari Italiani- PPE), Emanuele Zane (Più Europa) All’incontro hanno partecipato circa trecento persone di cui un terzo di giovani entro i 25 anni.

La prima parte dell’incontro permetteva ai candidati di rispondere in un tempo di 2 minuti alle domande che erano state raccolte nelle settimane precedenti con una particolare attenzione alle istanze proposte dalle nuove generazioni. Il turno di parola era sempre diverso in modo da non favorire nell’ordine qualche candidato. Ecco i temi trattati: giovani e politiche del lavoro, politiche sociali e inclusione, politica economica e soluzioni per risolvere la crisi, tutela dell’ambiente, migrazioni e gestione dei flussi.

Tra le domande sono stati proposti due contributi video sul tema delle migrazioni e delle politiche sociali e due brani sulla visione di Europa tratti da un discorso di Tomas Eliot e K. H. Lambertz del comitato UE delle Regioni.

Nella seconda parte sono state raccolte alcune domande dal pubblico alle quali hanno risposto in un tempo di 1 minuto i candidati selezionati da chi proponeva le domande. Tra i temi trattati: i valori di un’Europa unita e i diritti di copyright.

Al termine dell’incontro è stato offerto un rinfresco preparato con dolci e bevande algerine.

[1] Il Movimento Politico per l’Unità, Non dalla Guerra, Circolo Culturale San Paolo, Cooperativa Sociale Cosmo, Cooperativa Sociale La Goccia, Laboratorio Socio Politico Giovani Antiochia, L’Associazione Insieme per Sarajevo e il Meic.