Ragazzi per l’Unità

A partire dalla fine del 2015 si sta formando un gruppo di ragazzi dell’alto vicentino per sensibilizzare i giovani su temi di attualità e rinforzare legami di amicizia con la supervisione di 4 animatori, Adriano Carpinelli, Elisa Pellegrini, Edna Dall’Alba e Marco Fiorentino. Il gruppo è composto da adolescenti, ragazze e ragazzi, di età compresa tra i 13 e i 17 anni che si incontrano circa una volta al mese.
DSC_2588

Per rafforzare l’unità del gruppo sono state organizzate due giornate (28-29 dicembre) presso la località di Lapio (VI) durante le quali i ragazzi hanno avuto modo di conoscersi e sperimentare una vita in comunità fatta di condivisione e aiuto reciproco. Oltre a cucinare e a prendersi cura della casa i ragazzi hanno partecipato a giochi di squadra e a dibattiti sullo sfruttamento delle risorse petrolifere in Nigeria e sul problema dell’immigrazione.

Al termine delle due giornate sono stati raccolti pareri positivi, sono segni evidenti dell’interesse che i giovani provano nei confronti di queste tematiche. L’incontro è stato dunque l’inizio di un lungo percorso che si svilupperà con i ragazzi alternando attività all’aperto e incontri di riflessione.
DSC_2570
________________________________________________________________________

Il Movimento dei “Giovani per un Mondo Unito”, fondato da Chiara Lubich nel 1985, è come una rete che si infittisce gradualmente nella sua realtà variegata, accogliendo giovani di varie denominazioni cristiane, di diverse religioni ed anche chi non ha un riferimento religioso: tutti protagonisti appassionati della fraternità universale.

Questa corrente culturale penetra pian piano nel mondo giovanile, chiamato ad affrontare le numerose sfide che porta il relativismo, l’individualismo, specie in occidente.
E’ un vuoto che chiama un pieno, suscita una ricerca, quella di spendere la vita per qualcosa di grande: concorrere a realizzare un mondo unito.

Info: http://giovaniperunmondounito.blogspot.it/

1 2 3 11